SEGNALACI mobile report
focus
LA NOVITA'
26.09.2016 - 16:260

Teosyal RHA, il filler dinamico

Una nuova tecnologia elimina l’effetto gonfiore e conserva l’espressività del viso

 

Per anni, l’applicazione di un filler per ringiovanire i tratti del viso ha rischiato di causare danni, provocando a volte facce gonfie e innaturali, che già al primo sguardo apparivano imbruttite da un intervento artificiale.

Questo pericolo è ora superato grazie al cosiddetto Teosyal RHA, un filler che asseconda la naturale mobilità del viso: si basa, infatti, su una tecnologia che va a creare lunghe catene di acido ialuronico, sostenute però da legami naturali. L’effetto, dunque, è quello di un riempimento naturale, che non altera l’espressività del viso e che quindi permette di ringiovanire sul serio il volto, senza mostrare l’effetto “ritocchino”.

Il filler viene iniettato in maniera totalmente indolore e l’effetto dell’iniezione dura circa 8-9 mesi, ma può anche resistere più a lungo grazie all’utilizzo di prodotti cosmetici che ne ottimizzano i risultati.   

Visita Caracalla

 

Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-17 21:25:39 | 91.208.130.87