SEGNALACI mobile report
focus
RIMEDI ALTERNATIVI
22.08.2016 - 18:280

Via la cellulite con l’ayurveda

I rimedi dell’antica medicina indiana contro uno degli inestetismi più diffusi

 

Ogni rimedio è buono per la cellulite e se amate l’approccio “new age” alla risoluzione dei vostri problemi di bellezza vi consigliamo di adottare il punto di vista dell’ayurveda, l’antica medicina indiana. Secondo l’ayurveda, la cellulite è un accumulo di tossine chiamate Ama, che non vengono smaltite e ristagnano su fianchi e cosce a causa di un malfunzionamento del fuoco gastrico, l’Agni.

Per riequilibrarlo, è importante ristabilire una corretta alimentazione sostituendo i cibi troppo unti, salati o grassi con quelli ricchi di alimenti vivi, ovvero le verdure crude, i cereali in chicchi e i legumi ben cotti e speziati. Rimedio un po’ più estremo è il consumo ogni mattina di un litro di acqua calda allo zenzero, che aiuta la depurazione e contrasta la ritenzione. Per riaccendere l’Agni, inoltre, è consigliato l’utilizzo di tisane e spezie dalla potenza calda, ovvero di alimenti forti e speziati come il pepe nero, l’ajovan, chiodi di garofano, timo, origano, salvia e curcuma.

Infine esistono dei trattamenti specifici come Udgarshan, ovvero la frizione sul corpo di polveri che eliminano le tossine, e il Pinda Swedana, che consiste in un tamponamento con sacchettini contenenti erbe medicinali riscaldate.

 

Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-18 05:10:54 | 91.208.130.86