SEGNALACI mobile report
focus
FAI DA TE
22.07.2016 - 12:000

La cipria fatta in casa

Dal riso si può ottenere un elemento per la cosmesi naturale e funzionale

 

La cipria è un elemento cardine della cosmesi, alla quale difficilmente le donne possono rinunciare. In commercio se ne trovano di ogni tipo, tuttavia è possibile produrre anche a casa la propria cipria a base di riso: il risultato finale sarà un prodotto funzionale, economico e soprattutto naturale. Iniziate frullando in un mixer dei chicchi di riso crudo fino ad ottenere una polvere impalpabile, da filtrare in un colino per eliminare i grumi.

Avrete in mano una cipria bianca, troppo bianca, che potrete però scurire in un modo molto semplice: cuocendola. Mettela in una padella sul fuoco a fiamma bassa e tenete acceso fin quando la cipria non inizierà a scurire e a raggiungere la gradazione di colore che più vi aggrada. Una volta spento, mettete la cipria in un contenitore freddo, per evitare che continui a scurire.

Una volta raffreddata, la vostra cipria al riso sarà pronta per essere applicata: senza profumi o sostanze chimiche, naturale al 100%. 

Visita Caracalla

Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-18 20:26:19 | 91.208.130.87