SEGNALACI mobile report
focus
IL CONSIGLIO
08.07.2016 - 13:030

Come proteggere i capelli dal sole

Anche la chioma, come la pelle, può subire danni dai raggi UV: ecco come evitarlo

 

In estate si sottolinea spesso la necessità di tutelare la pelle dai raggi solari con l’utilizzo di creme protettive. Quel che non si dice, però, è che anche i capelli hanno bisogno di essere protetti dalla forza dei raggi UV. I capelli esposti per molto tempo al sole, infatti, diventano duri, stopposi, sfibrati e soprattutto possono scolorire. Inoltre, la capacità di autoripararsi propria della pelle non appartiene invece ai capelli, protagonisti al sole di un processo di degradazione irreversibile.

Che fare, dunque? Semplice, bisogna seguire una routine del tutto simile a quella utilizzata per proteggere la pelle. Prima di esporsi alla luce solare, è bene acquistare un prodotto specifico, come un olio o un latte protettivo, da applicare in modo uniforme e massaggiando le punte dei capelli con i polpastrelli. Durante l’esposizione sarebbe opportuno indossare un cappello o un foulard (possibilmente di paglia, per favorire la traspirazione) e soprattutto riapplicare la protezione ogni 3 ore.

Inoltre è molto utile applicare shampoo specifici dopo l’esposizione al sole: addizionati con filtri UV e antiossidanti, questi prodotti riparano le fibre danneggiate. In questa fase, è meglio utilizzare dei pettini dai denti larghi, mentre prima di asciugare i capelli è bene eliminare l’acqua tamponandoli con un asciugamano. Infine, è fondamentale pettinarli con una spazzola morbida che massaggi la cute, riattivando il microcircolo dei follicoli. 

Visita Caracalla

Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-20 22:07:22 | 91.208.130.86