SEGNALACI mobile report
focus
BARBARA MARINI ALLEVAMENTO DELLE TERRE IRLANDESI
LA RAZZA
03.01.2018 - 14:000

Il Bassethound

Un cane dolce dall'espressione irresistibile

 

Un cane da caccia dotato di un fiuto straordinario, divenuto col tempo un eccezionale cane da compagnia. È il Bassethound, razza davvero particolare, nata in Francia, ma poi divenuta quasi un simbolo della Gran Bretagna, grazie al suo utilizzo nella caccia ai conigli e ad altri animali come lepri, caprioli e fagiani. Più che per le sue grandi doti di cacciatore, il Bassethound deve la sua fortuna a quell’espressione così umana e irresistibile, data dalla combinazione tra lo sguardo profondo, le lunghe orecchie e la grande quantità di rughe sulla testa. Un mix che rende questo animale dolce, simpatico e decisamente buffo, ma che gli dona anche un aspetto malinconico.

Questa sua unicità ha fatto sì che il Bassethound divenisse molto popolare in tutto il mondo, trasformandosi da cane da caccia - ha ereditato il suo strepitoso fiuto dal Bloodhound, razza da cui deriva - ad animale da compagnia. Si tratta, infatti, di un cane molto docile, mai aggressivo, ben disposto verso i bambini e gli estranei, molto affezionato al suo padrone: prima di prenderne uno, sappiate che soffre terribilmente la solitudine e che dunque non è adatto a trascorrere tante ore del giorno da solo.

In casa il Bassethound può apparire pigro, ma all’aperto emerge la sua voglia d’avventura e lo vedrete sempre in movimento a scovare piste con il suo fiuto. Difetti: è tremendamente testardo e tende a ingrassare, quindi ha bisogno di moto.      

Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-20 06:27:43 | 91.208.130.86