keystone
REGNO UNITO
28.11.2017 - 19:150

Brexit, c'è l'accordo sul "conto" del divorzio

L'Ue avrebbe abbassato le pretese ad una cifra tra 55 e 45 miliardi

LONDRA - Accordo di massima sulla Brexit fra Gran Bretagna e Ue sulla questione preliminare chiave del conto del divorzio. Lo scrive il Daily Telegraph, giornale britannico filo-conservatore, sostenendo che l'Ue avrebbe abbassato le pretese da 60 miliardi di euro a una cifra compresa fra 55 e 45 miliardi.

Secondo il Telegraph, il nodo sarebbe stato sciolto durante un'ultima sessione di colloqui sulla Brexit guidati per parte britannica dal negoziatore Oliver Robbins, dopo un chiarimento cruciale, lunedì, fra la premier Tory Theresa May e il presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker.

Dalla Commissione un "no comment" - "No comment" dalla Commissione Ue sull'indiscrezione del Daily Telegraph, secondo cui Londra e Bruxelles avrebbero trovato un accordo sul conto da pagare per l'uscita del Regno Unito dalla Ue.

Interrogato al riguardo, un portavoce del capo-negoziatore Ue, Michel Barnier, ha fatto sapere che non c'è alcun commento da parte europea.

Sale la sterlina - La sterlina risale a 1,33 dollari dopo che il Daily Telegraph ha riferito di un accordo tra Londra e Ue sul conto del divorzio. La valuta britannica è salita a 1,3320 dollari e rispetto all'euro si è apprezzata a 0,89.

Potrebbe interessarti anche
Tags
ue
accordo
conto
divorzio
telegraph
brexit
commissione
daily telegraph
conto divorzio
londra
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-21 09:33:34 | 91.208.130.86