keystone
KOSOVO
27.11.2017 - 21:520

«Alla fine Belgrado dovrà riconoscerci»

Si avvicina alla conclusione il dialogo tra il governo kosovaro e quello serbo

PRISTINA - Il dialogo tra Belgrado e Pristina si avvicina al termine e il suo epilogo dovrà essere il riconoscimento del Kosovo da parte della Serbia. Lo ha detto il premier kosovaro Ramush Haradinaj.

«Affinché il dialogo abbia una buona conclusione, è necessaria a nostro avviso la partecipazione degli Stati Uniti, insieme alla mediazione di Unione europea e Usa», ha detto Haradinaj a margine di una riunione congiunta dei governi di Kosovo e Albania svoltasi oggi a Korcha, nel sudest dell'Albania.

Il premier - riferiscono i media serbi - ha al tempo stesso ammesso che il Kosovo ha dei problemi per ciò che concerne l'adesione agli organismi internazionali e con il processo di ulteriori riconoscimenti, per questo a suo avviso è necessario l'aiuto dell'Albania. Per il governo di Pristina la prima priorità è l'agenda europea, insieme alla prospettiva di adesione alla Nato.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
dialogo
belgrado
kosovo
albania
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-16 22:18:54 | 91.208.130.87