Keystone / EPA Ansa
UNIONE EUROPEA
27.11.2017 - 14:470

Vaccini «sotto minaccia» delle fake news

Il commissario Ue alla Salute, Vytenis Andriukaitis, lancia l'allarme: «È inaccettabile che nel XXI secolo ci siano ancora bambini che muoiono di malattie che avrebbero dovuto essere sradicate»

BRUXELLES - I vaccini «sono una delle maggiori conquiste del secolo scorso», ma ora sono «sotto minaccia» anche a causa di «fake news e messaggi sui social media che manipolano l'opinione pubblica». Lo ha detto il commissario Ue alla Salute, Vytenis Andriukaitis, nel corso di un evento sul tema a Bruxelles.

«C'è una tragica recrudescenza di malattie - ha aggiunto -. È inaccettabile che nel XXI secolo ci siano ancora bambini che muoiono di malattie che avrebbero dovuto essere sradicate, come il morbillo. La mancanza di vaccinazioni sta uccidendo le persone».

Per Andriukaitis «le politiche di vaccinazione in Europa non stanno raggiungendo i loro obiettivi di sanità pubblica: la resistenza ai vaccini cresce e la copertura cala», anche per «carenze nelle scorte di vaccini». Secondo il commissario è dunque «il momento di fare di più». Per questo la Commissione europea sta studiando un'iniziativa da lanciare entro l'estate 2018, per rafforzare il coordinamento in materia tra gli Stati membri dell'Ue.

Potrebbe interessarti anche
Tags
vaccini
secolo
andriukaitis
fake news
sotto minaccia
news
fake
malattie
commissario
ue
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-22 09:21:16 | 91.208.130.87