UCRAINA
21.04.2017 - 10:580

Arrestato il braccio destro di Iatseniuk

KIEV - Mikola Martinenko, braccio destro dell'ex premier ucraino e leader del Fronte popolare Arseni Iatseniuk, è stato arrestato con l'accusa di essersi appropriato indebitamente di 17,3 milioni di dollari nell'ambito della vendita di uranio a una società statale che rifornisce le centrali nucleari dell'Ucraina. Lo riporta il Kyiv Post.

Martinenko è stato deputato dal 1998 fino allo scorso dicembre, quando si è dimesso dopo alcune accuse di corruzione, che lui respinge. Per il Fronte popolare di Iatseniuk, quello di Martinenko è un caso di matrice politica.

 

Tags
iatseniuk
braccio
braccio destro
martinenko
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-18 16:45:08 | 91.208.130.86