Keystone
AUSTRIA
05.12.2017 - 11:090

Austria: l'Alta corte dà il via libera alle nozze gay

Ha annullato così una norma che impediva la possibilità di sposarsi alle coppie dello stesso sesso

VIENNA - La Corte costituzionale austriaca ha dato il via libera alle nozze gay. Con una decisione del 4 dicembre, scrive l'Apa, l'Alta Corte ha annullato una norma che impediva la possibilità di sposarsi alle coppie dello stesso sesso.

La Corte costituzionale ha motivato la decisione con il divieto di discriminare le coppie dello stesso sesso. La vecchia legge sarà annullata a partire dal 31 dicembre 2018.

All'origine della pronuncia c'è il ricorso di una coppia di donne, che hanno fatto richiesta di matrimonio, e che hanno ottenuto un rifiuto dal tribunale amministrativo di Vienna.

«Abbiamo vinto su tutta la linea», ha affermato l'avvocato delle due, Helmut Gaupner, che parla di decisione storica.


 
 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
via
coppie stesso sesso
alta corte
stesso sesso
alta
coppie
nozze gay
via libera
coppie stesso
decisione
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-18 06:48:25 | 91.208.130.87