CANTONE
24.10.2017 - 06:000

Dagli U2 ai Gorillaz: quante stelle insieme all'Harlem Gospel Choir

Un coro leggendario, che ha collaborato con alcuni grandi della musica: il 20 dicembre sarà al Palazzo dei Congressi di Lugano

LUGANO - L'Harlem Gospel Choir, che sarà al Palazzo dei Congressi di Lugano il 20 dicembre prossimo, è considerato il coro più famoso d'America. Come ha fatto a raggiungere questo status? Vediamo di conoscerlo meglio.

Il coro è stato fondato il 15 gennaio 1986 (giorno del compleanno di Martin Luther King) da Allen Bailey, è composto da 40 componenti stabiliti tra cantanti e musicisti, ma la formazione che gira il mondo tutto l'anno conta nove cantanti, un tastierista e un batterista. Oltre alla qualità di questi esecutori e al repertorio, l'Harlem Gospel Choir ha raggiunto la celebrità grazie a una serie di collaborazioni eccellenti.

Basti pensare all'incontro con gli U2: la band irlandese giunse ad Harlem nel 1988 per fare visita al coro e si cimentò, per il film "Rattle and Hum", in una particolare versione gospel di "I Still Haven't Found What I'm Looking For", uno tra i loro maggiori successi (vedi video allegato).

Più recente è la collaborazione con i Gorillaz: è datata 2006, quando la band di Damon Albarn, per quattro giorni, si circondò di ospiti eccellenti, del calibro di Neneh Cherry, De La Soul e il grande Dennis Hopper.

In molti casi l'Harlem Gospel Choir è salito sul palco con grandi voci della musica pop e rock: hanno duettato con Sinead O'Connor, Diana Ross, The Chieftains, Simple Minds e tanti altri.

Prevendita su Biglietteria.ch.

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
gospel
harlem
choir
harlem gospel
gospel choir
harlem gospel choir
coro
lugano
gorillaz
u2
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-18 12:26:10 | 91.208.130.86